0
0
0
s2smodern

Oltre 2000 persone si sono ritrovate domenica 10 giugno a Casina Raffaello di Villa Borghese per l’evento inaugurale de Le Ali dei Pesci Onlus tra laboratori, giochi all’aperto, spettacoli di fuoco, cantastorie e musica con la Banda Calaballà. A fare gli onori di casa sono stati il professore della Sapienza – Università di Roma nonché Vicepresidente de Le Ali dei Pesci Onlus Vincenzo Guidetti e la Dottoressa Carla Sogos, membro del Consiglio Direttivo: “Avete riempito di gioia i nostri cuori, siamo entusiasti di vedere così tanti bambini e famiglie qui oggi. L’obiettivo della nostra Onlus è di promuovere la ricerca scientifica per le patologie del neurosviluppo: il blu, com’è noto, è il colore dell’autismo e in questa bellissima location abbiamo cercato di rendere il cielo ancora più blu con le tante iniziative proposte, accuratamente pensate per bambini con disturbo dello spettro autistico e non”.

Anche la nota attrice e comica romana Francesca Reggiani, che ha voluto omaggiare i presenti con il suo testo inedito “Spaesati”, ha manifestato grande interesse per un simile evento di natura sociale: “Ci troviamo in un momento storico molto importante e la chiarezza è quanto mai indispensabile per veicolare un messaggio concreto e di speranza, è importante lanciare subito un segnale forte per divulgare il più possibile il messaggio di sensibilizzazione di questa Onlus: non potevo mancare”, ha detto la Reggiani.

I complimenti dell’attrice romana hanno trovato conferma anche nelle parole della Direttrice Generale di Zètema Roberta Biglino, che ha sottolineato la grande forza di volontà di una Onlus appena nata e dal roseo futuro: “Siamo orgogliosi di aver ospitato l’evento di raccolta fondi de Le Ali dei Pesci e ci auguriamo di poter instaurare proficue sinergie per portare avanti un importante messaggio sociale”.

Al termine dell’estrazione dei premi in palio e dello spettacolo con giocolieri e mangiafuoco sono intervenuti per i saluti e i ringraziamenti gli avvocati Michele Bonetti e Silvia Antonellis, rispettivamente Presidente e Ambasciatrice dei Diritti dell’Associazione Le Ali dei Pesci Onlus: “Il nostro obiettivo era di regalare sorrisi, ci siamo riusciti e possiamo ritenerci soddisfatti per questo evento inaugurale della nostra Onlus. Ringraziamo Zètema Progetto Cultura per averci ospitato nella splendida Casina Raffaello, Poste Italiane per il grande contributo a favore della ricerca scientifica e tutte le aziende, i partner e gli sponsor che hanno contribuito a rendere fantastica questa giornata con donazioni, supporto e premi pregiati per la riffa finale”.

Presenti anche l’Onorevole M5S Manuel Tuzi, deputato alla Camera – Medico Commissione Cultura e il Prof. emerito di Psicologia della Salute e Psicologia Fisiologica della Facoltà di Psicologia presso la Sapienza – Università di Roma Mario Bertini.

Foto di Sebastiano Serino